TERZA MAT

Per gli studenti della terza MAT Serale il prof. Bontempi vi indica i seguenti esercizi:

utilizzando le tabelle delle filettature e tabelle delle viti, dei dadi e delle rosette fare 3 esercizi:

1) Date due piastre di spessore 30 e 50 mm calcolare la vite M16xL (calcolare la lunghezza) in modo da chiudere le piastre con vite dado e rosetta. Vedere il disegno (clicca sul link).

2) Eseguire lo stesso esercizio utilizzando una vita con testa ad esagono incassato (brugola, in modo che la vite rimanga con la testa nella piastra senza sporgere), sempre con dado e rosetta. Vedere il disegno (clicca sul link).

3) Due piastre di spessore 30 e 70 mm sono unite con una vite M12x50, in modo che nella piastra di spessore 70 viene ricavato un foro filettato cieco; eseguire lo schizzo singolarmente delle due piastre in modo da quotare il foro passante sulla prima piastra, il foro filettato cieco sulla seconda (70 mm), utilizzare anche una vite a brugola come l'esercizio 2; spiegare anche la sequenza di lavorazione del foro filettato cieco descrivendo gli utensili e le macchine utensili che si usano. Vedere il link disegno (clicca sul link).

 

4) Un mozzo di diametro interno 16 mm e spessore 45 mm viene bloccato assialmente con dado e rosetta come da disegno (clicca sul link). Disegnare l'albero con le quote.

 

5) Un mozzo di diametro interno 25 mm e spessore 45 mm viene bloccato assialmente con dado M12 e rosetta; verificare se la rosetta assolve alla sua funzione come da disegno (clicca sul link) oppure, oltre a disegnare l'albero con le quote eseguire il disegno costruttivo (vista e sezione) della nuova rosetta (che si deve costruire con il tornio). Le quote non strettamente necessarie possono essere assegnate dallo studente con giustificato criterio. Fare riferimento al disegno (clicca sul link).

 

6) Fare i disegni con Autocad presenti nel link.

 

TABELLE

Disegni

 

 

In caso di difficoltà contattare l’insegnante tramite email del prof. Bono roberto.bono@iisdonmilanimontichiari.it